mercoledì, giugno 28, 2006
Da poco più di una settimana è arrivata l'estate. Ed è divertente vedere la diversità di temperature e di clima che attualmente differenziano l'Italia e l'Inghilterra.
A Roma la media di questi giorni è di 35° C., temperature afose che rasentano il limite della sopportabilità. Lavorare, studiare, prendere i mezzi pubblici sta diventando veramente pesante.
E così il mio occhio và alle webcam di Londra, dove si vede un cielo nuvoloso e la maggior parte delle persone che camminano per strada con la giacchetta di mezza stagione (vedere lo screenshot per credere). La temperatura là è di 66° F. (circa 19° C.). Non c'è che dire...una bella differenza.

 
posted by Alex at 1:19 PM |


4 Comments:


At 6/29/2006 01:25:00 PM, Anonymous moya

Piacevole, direi. Cmq c'e' gente qui che va in giro in canottierina e sandali, perche' - you see - it's summer!

 

At 6/29/2006 01:52:00 PM, Blogger Alex

Ci credo...con sandali e canottiera a volte vanno in giro anche l'inverno. :-)
Tu non puoi immaginare nemmeno invece il caldo che c'è qui a Roma. Da tuffarsi tutto il giorno a Fontana di Trevi!!!

 

At 6/29/2006 04:00:00 PM, Anonymous Anonimo

Si in effetti si sta bene qui in UK. E non sta piovendo neanche troppo stranamente. Ma quando puoi nuotare nel mediterraneo poco t'importa se ci sono 40gradi...
www.bloggers.it/dadointheuk

 

At 6/29/2006 04:00:00 PM, Anonymous Anonimo

Si in effetti si sta bene qui in UK. E non sta piovendo neanche troppo stranamente. Ma quando puoi nuotare nel mediterraneo poco t'importa se ci sono 40gradi...
www.bloggers.it/dadointheuk